Digitalic segnala i migliori siti italiani per ricerca lavoro

Se stai cercando  lavoro, ti consigliamo di consultare questo elenco dei migliori siti di ricerca di lavoro sul web per il 2019. Questi strumenti di ricerca offrono caratteristiche uniche e possono semplificare i tuoi sforzi di ricerca occupazionale in modo che i siano più produttivi. Ognuna di queste piattaforme ti aiuterà a localizzare la tua ricerca, trovare nuove posizioni interessanti correlate alla tua esperienza e ai tuoi interessi e a trovare un impiego in un’ampia varietà di settori (tratto da www.digitalic.it)

Monster lavoro
Indeed Lavoro
Trovo Lavoro Corriere della Sera
Infojobs offerte di lavoro
Miojob  Repubblica
LinkedIn
Craiglist
CareerBuilder
Job24 offerte di lavoro  (servizio non più disponibile)

DIGITALIC

Qui il link alla pagina di Digitalic con tutti i dettagli e i link alle singole pagine di offerta di lavoro.

Le Agenzie per il Lavoro

C’è anche un’altra strada da seguire, quella delle agenzie di lavoro che offrono molte opportunità lavorative dirette o anche come lavoro interinale. Per avere accesso alle offerte di lavoro di queste agenzie bisogna andare direttamente su loro siti e registrarsi, caricare il proprio curriculum ed esaminare le offerte di lavoro già pubblicate.

Qui le principali agenzie di lavoro diffuse in Italia:

Adecco
Gi Group
Manpower
Randstad
Umana

Il pezzo è tratto da Digitalic – Autore: Francesco Marino
Giornalista esperto di tecnologia, da oltre 20 anni si occupa di innovazione, mondo digitale, hardware, software e social. È stato direttore editoriale della rivista scientifica Newton e ha lavorato per 11 anni al Gruppo Sole 24 Ore. È il fondatore e direttore responsabile di Digitalic

PROGETTO LAVORO Consigli per l’ingresso nel mondo del lavoro Aprile 2019

Sommario

Parte 1 – La ricerca                                                       pag.  3

Come redigere un curriculum efficace                           “          3

Il colloquio di lavoro                                                    “          5

Cosa (non) fare durante il periodo di prova                   “          7

Parte 2 – La normativa cogente                              “        10

LA DISCIPLINA DEL LAVORO AUTONOMO                     “        10

LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE                            “        13

La normativa cogente                                                 “        14

b) Lavoro subordinato                                                “        14

I CONTRATTI DI LAVORO: tipologie                             “        14

Contratto di lavoro a tempo indeterminato                   “        14

Contratto di lavoro a termine                                      “        16

Contratto di somministrazione                                    “        16

Contratto a chiamata                                                 “        21

I QUOTIDIANI E I SITI DA CONSULTARE                      “        23

Club Rotaract Milano Porta Vercellina                           “        23

Contatti: Rotary Club Milano Porta Vercellina               “        24

Progetto DiversamenteLago. Crociera gratuita per disabili sul Lago Maggiore.

Rotary Club Borgomanero Arona . Progetto DiversamenteLago.
Crociera gratuita per disabili sul Lago Maggiore
Il Rotary Club Borgomanero Arona in veste di capofila, affiancato da numerosi rotariani di altri club
italiani e dai “Mariners” dell’IYFR (International Yachting Fellowship of Rotarians), da tempo si è
impegnato a rendere possibile la navigazione sui laghi ai disabili di ogni età, tramite l’installazione
di sollevatori per agevolare l’imbarco e lo sbarco in sicurezza nei porti.
Quest’anno un’altra iniziativa sta coinvolgendo nel modo più efficace chi desidera provare
l’emozione di navigare sul lago, dimenticandosi per qualche ora della propria disabilità.
DALL’ 8 AL 14 MAGGIO 2019 SUL LAGO MAGGIORE
Il Rotary Club Borgomanero Arona ha organizzato una crociera diurna di una settimana che
partirà mercoledì 8 maggio da Arona, dove è collocato il “sollevatore” più a sud del Lago Maggiore,
e terminerà martedì 14 maggio a Cannobio, ultimo comune italiano a nord del lago e primo ad avere la lungimiranza di rendere accessibile le sue coste già nel 2013, favorendo l’installazione del 1° sollevatore donato dai Rotary Club della zona.
LA CROCIERA DIURNA
La crociera in partenza da Arona sarà effettuata con una barca a vela di 9 metri circa (29ft) che avrà
a bordo oltre al timoniere e al tailer (armatori della barca) anche ragazzi con diverse disabilità che
si alterneranno nei ruoli di gestione della barca. Sicuramente altre barche di rotariani
affiancheranno l’”ammiraglia” di giorno in giorno, secondo la disponibilità di ciascuno skipper.
“Ogni giorno prevediamo di ospitare 2/3 ragazzi con i loro accompagnatori” ci anticipa
Michele Clemente, principale animatore del progetto nel suo ruolo determinante di Vice-Commodoro della Flotta dei Laghi del Rotary “I ragazzi potranno avere disabilità diverse sia fisiche, sia intellettive e
il numero varierà in funzione della gravità della disabilità e dal numero di barche che parteciperanno alla crociera”. I ragazzi parteciperanno alla crociera gratuitamente , principalmente con pranzi al sacco per
rendere più divertente la navigazione e le soste, eccezion fatta per venerdì 10 maggio dove i ragazzi del
Leo Club Verbania organizzeranno una veloce colazione in un ristorante dell’isola Pescatori per
sottolineare l’aspetto di ospitalità e convivialità dell’evento. Durante le giornate di crociera i ragazzi
incontreranno le scolaresche di porto in porto per parlare di sport e disabilità, di rispetto delle acque, e perché no, del vero senso della parola integrazione.

Gru per facilitare l’imbarco e sbarco di diversamente abili
Iniziativa Rotary: i service club del Rotary intorno al Lago Maggiore si sono uniti per sostenere dei
progetti di beneficienza nel territorio. I club partecipanti sono:
RC BORGOMANERO ARONA (Direzione del Progetto “Diversamente Lago”)
RC SESTO CALENDE ANGERA LAGO MAGGIORE
RC VARESE VERBANO
RC LAVENO LUINO ALTO VERBANO
RC LOCARNO
RC PALLANZA STRESA
IYFR. LA FELLOWSHIP DEI ROTARIANI

La Flotta Italia Nord Ovest dell’ IYFR , l’ International Yachting Fellowship of Rotarians , oltre ai
compiti istituzionali, ha deciso da anni di sostenere la Marina Militare e lo Yacht Club Italiano nella
generosa azione a favore dei più deboli, già intrapresa con l’acquisizione del Brigantino Italia ,
destinato ad alleviare e curare sul mare e per mezzo del mare, coloro che presentano difficoltà di
socializzare e problemi di ordine psichico e fisico.
Oggi l’ IYFR si affianca con passione al Progetto “DiversanteLago” con l’attiva partecipazione della
Flotta dei Laghi del Nord Italia e di Carlo Peretti (Fleet Commodore) e Michele Clemente (Fleet
Vice Commodore) del Club Borgomanero Arona, e Paolo Brambilla (Rear Commodore) del Club
Milano Porta Vercellina.

L’ IYFR è un’organizzazione di Rotariani e loro familiari, riconosciuta dal Rotary International che
riunisce i Rotariani praticanti lo yachting o interessati alla nautica in tutte le sue forme e discipline:
nata nel 1947, per iniziativa di un rotariano di Brixton (UK), John Barrett, la fellowship dei rotariani
amanti del mare è stata la capostipite di una serie di altre fellowship all’interno del Rotary
International .

L’associazione si rivolge a coloro che sono uniti, oltre che dagli ideali rotariani, anche dalla passione
per il mare e la navigazione, con l’obiettivo di diffondere comprensione e amicizia a livello
internazionale, promuovere i più elevati standard di marineria e iniziative nautiche, ma anche di
contribuire allo spirito di servizio sociale del Rotary International sostenendone le iniziative di
servizio in mare e a terra.
Per informazioni : Michele Clemente clem.michele@gmail.com
Ufficio stampa : Paolo Brambilla paolo@brambilla.net